Silestone® rinnova la sponsorship con Jorge Lorenzo

Posted in: Cosentino, Silestone
  • Il brand spagnolo continua a essere sponsor personale del campione di motociclismo che porta il logo Silestone® sul proprio berretto
  • L’accordo di sponsorship è stato rinnovato in occasione di un evento esclusivo che ha avuto luogo a Barcellona, al quale hanno partecipato il Gruppo Cosentino – produttore e distributore di Silestone® – e Jorge Lorenzo.

Cantoria, 6 giugno 2012 -  Silestone®, marchio leader nel settore delle superfici al quarzo, e Jorge Lorenzo, il pluripremiato campione di motociclismo, hanno rinnovato il loro accordo di sponsorship siglato un anno fa. Dunque, il noto brand spagnolo continua a essere sponsor personale del pilota maiorchino, che porta il logo Silestone® sul proprio berretto.

L’accordo è stato rinnovato durante un evento esclusivo, che si è tenuto a Barcellona, organizzato dal Gruppo Cosentino – che produce e distribuisce Silestone® – e Jorge Lorenzo.

Oltre 150 ospiti, inclusi numerosi professionisti del mondo dei media, hanno preso parte all’evento nel Cosentino Center di Barcellona. Il Gruppo Cosentino era rappresentato da  Vicente Martínez-Cosentino, Manager del Cosentino Center di Barcellona, e da Santiago Alfonso, Direttore Marketing e Comunicazione del Gruppo.

Il pilota maiorchino ha preso parte a tutte le attività organizzate durante l’occasione: ha salutato gli ospiti, firmato autografi e parlato coi media presenti in sala. L’accordo prevede che Silestone® continui a essere sponsor personale di Jorge Lorenzo per tutta la stagione 2012-2013 del campionato di motociclismo, il pilota parteciperà a numerosi eventi per promuovere il marchio.

Seguiteci su facebook: https://www.facebook.com/silestoneit

Seguiteci su twitter: https://twitter.com/#!/Silestone_IT

Seguiteci sul newsblog  Cosentino: http://italia.cosentinonews.com/

 

Silestone® by Cosentino, leader mondiale nel settore delle superfici in quarzo, è un materiale composto per oltre il 90% di quarzo naturale. Le superfici Silestone® vantano un’altissima resistenza a macchie, colpi e graffi, oltre a essere caratterizzate da basso assorbimento di liquidi. Inoltre, Silestone® presenta esclusive proprietà batteriostatiche, numerose certificazioni e garanzie, a cui si uniscono alti standard di servizio, qualità e responsabilità che il Gruppo Cosentino integra in tutti i suoi prodotti. Silestone® viene realizzato in oltre 60 colori, tre finiture e diversi formati, caratteristiche che lo rendono tanto versatile da poter essere utilizzato ricorrendo all’impiego di grandi formati senza giunture. È un materiale perfetto per molteplici applicazioni in cucine e bagni, ma anche in laboratori, ospedali, hotel, ristoranti e adatto a numerosi altri usi professionali. Silestone® è presente in alcuni degli edifici più esclusivi del mondo, come l’Hotel Burj Al Arab di Dubai, lo Stadio Wembley di Londra, la Jean Nouvel’s Agbar Tower di Barcellona e il Flag Ship Store di Telefónica a Madrid. Silestone® ha rivoluzionato questo settore di mercato a livello mondiale e la sua crescita è stata inarrestabile, tanto da diventare un leader mondiale.  Oggi in Spagna una cucina su quattro impiega Silestone® e negli Stati Uniti Silestone® ha una quota di mercato pari al 75% su tutte le superfici in quarzo e il 7% su tutti i piani cucina. Silestone® è stato il primo brand nel settore delle superfici in quarzo a essere presente al più grande evento del mondo, il Superbowl USA. Inoltre, è sponsor personale del pilota Jorge Lorenzo, tre volte campione del mondo di motociclismo.

Il Gruppo Cosentino comprende attualmente 6 stabilimenti, 15 centri di produzione di superfici per cucine e bagni negli Stati Uniti, 70 punti di distribuzione chiamati “Cosentino Center”, e uno staff di più di 2.200 impiegati in tutto il mondo.  Dal proprio headquarter di Almeria, Spagna, il Gruppo distribuisce i propri prodotti e i propri marchi in più di 60 Paesi, e gestisce e controlla tutta la distribuzione con Center in 17 Paesi: USA, Messico, Brasile, Australia, Spagna, Svezia, Norvegia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria, Olanda, Belgio, Francia, Svizzera, Italia e Portogallo. Attualmente circa l’80% del fatturato è generato dai mercati internazionali.