Il Gruppo Cosentino sbarca in Nuova Zelanda e rafforza la sua presenza in Oceania

Posted in: Cosentino

Il Gruppo Cosentino, azienda spagnola leader nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design, è sbarcato in Nuova Zelanda, rafforzando così la sua presenza in Oceania, mercato in cui entrò già nel 2011.

Con un investimento pari a 1.3 milioni di euro, il Gruppo ha inaugurato un nuovo Cosentino Center ad Auckland, riaffermando così la sua volontà di diversificazione geografica e di controllo della propria rete distributiva, offrendo ai propri consumatori un servizio ancora più completo ed efficace.

La struttura vanta una superficie di 2.000 mq divisa tra magazzino ed uffici che, con una capacità di stoccaggio di oltre 2.300 lastre, risponderà alle esigenze dell’intero mercato neozelandese. Il Cosentino Center di Auckland, operativo già da alcune settimane, è situato ad East Tamaki, il principale polo industriale della città che ospita oltre 2.000 centri di produzione e distribuzione.

L’ingresso del Gruppo Cosentino nel mercato della Nuova Zelanda si completerà quest’anno con l’apertura di due nuovi Center in Australia, rispettivamente a Melbourne (North) e a Perth, e di una piattaforma logistica ad Adelaide. Tutto ciò a conferma della scommessa della multinazionale spagnola nei confronti di questo mercato, iniziata già nel 2011 con l’apertura del primo Cosentino Center a Sydney. Stessa città che ospiterà poi, solo due anni più tardi, il primo showroom Cosentino City in un importante centro urbano.

Nel 2014, con l’aggiunta di alti due Center Cosentino, a Melbourne e a Brisbane, l’azienda ha consolidato la propria presenza in Australia con una rete di 5 Cosentino Center, 1 Cosentino City e 1 centro logistico.

La progressiva espansione del Gruppo Cosentino in Australia ha permesso di soddisfare in maniera efficace la domanda di questa regione, contraddistinta da un mercato ormai maturo e in cui il settore delle superfici in quarzo continua a rappresentare un grandissimo potenziale, come dimostrato dalle vendite del 2015 pari al 4% del fatturato aziendale totale.

Inoltre, grazie all’apertura del Center di Auckland, l’azienda conta ad oggi più di 50 dipendenti nel continente oceanico.

“Fin dal nostro arrivo nel 2011, il mercato australiano ha acquisito un’importanza sempre maggiore per il Gruppo che, in termini di vendite, ha registrato una crescita a doppia cifra.  L’ingresso in Nuova Zelanda rappresenta una manovra di fondamentale importanza per la nostra strategia di crescita aziendale nel continente, che sarà portata avanti con l’apertura di nuove unità, nello specifico con un centro distributivo a Sydney. Il nostro obiettivo è quello di rafforzare il controllo della rete distributiva, permettendo così al nostro staff di relazionarsi in maniera più diretta ed efficace con il consumatore e di intraprendere un percorso di crescita duraturo” ha affermato Ginés Navarro, Direttore Commerciale del Gruppo Cosentino Asia e Pacifico.

L’apertura del Cosentino Center di Auckland e la forte espansione in Australia testimoniano la volontà dell’azienda spagnola di percorrere la strada dell’internazionalizzazione e di implementare il suo modello di business oltreoceano, attraverso nuove aperture nei mercati in cui già opera o di ingressi in nuovi paesi, come testimoniano la Nuova Zelanda e, prima ancora, la Scozia. Attualmente, il Gruppo Cosentino possiede oltre 120 unità di business in tutto il mondo e più del 90% del fatturato aziendale proviene dai mercati internazionali.

Seguici su:

www.facebook.com/CosentinoIT

www.twitter.com/Cosentino_IT

Youtube: https://www.youtube.com/user/CosentinoTV

 

Informazioni per la stampa:

Ketchum

Sara Gatti: tel 02 624119.23 – 02 62411911 – sara.gatti@ketchum.com

Silvia Badanai:  tel 02 624119.48 – 02 62411911 – silvia.badanai@ketchum.com

Claudia Fiorella: tel 02 624119.85 – 02 62411911 – claudia.fiorella@ketchum.com